Io ci provo ogni mattina.



Io ci provo ogni mattina a partire di slancio e di entusiasmo ma, porca miseria, succede sempre qualcosa! Ieri, ad esempio, non mi sono fatta intimorire dal lunedì ed ho portato Amelia al nido al suono di Guantanamera! E l'abbiamo cantata tutta e ballato muovendo i fianchi, perché se non muovi i fianchi non è un vero ballo. Ciò nonostante si arriva al nido e Puff ! Finisce il sensore. Il segnale và e viene e ci dà le glicemie ogni quanto vuole lui fino ad autodichiararsi morto. Vabbè, facciamo senza... Si arriva a ore 12.00: glicemia a 300. Si arriva al pranzo e non mangia la pasta, né il secondo e né niente. Vabbè, andiamo a casa. Ma mute però! Altro che Guantanamera ! Ho dovuto cambiare da sola sia l'agocannula che il sensore ( con l'ausilio della mia santa vicina ). Stamani ci casco di nuovo. Sensore nuovo, glicemia perfetta: sarà una grande giornata! Accendo la radio e danno " Raggae night ", mi scorrono davanti tutte le immagini dei villaggi turistici che fanno il gioco aperitivo , penso al mare, alle serate a ballare, all'indianata sulla spiaggia. Ballo, canto, coinvolgo Amelia che mi dice: - dai mamma andiamo dai! Io nidooooo ! Arriviamo al nido dopo che ho strombazzato la macchina di una donna, pensando fosse una mia amica che invece non era. Apro la porta carica di Amelia, borsetta e palloncino di Minnie e scopro che... manca la maestra di Amelia ! Appero ! È malata. Speriamo si rimetta presto! Anche le altre se la cavano ma non lo fanno tutti i giorni di controllare le glicemie di Amelia. Va bene. Vado via, convinta che forse è meglio cantare meno la mattina. E sperando che almeno Oggi mangi qualcosa! Ma quand'è che le cose iniziano ad andare tutte, irrimediabilmente, meglio ? No, perché io ce la metto tutta, che si sappia ! C ho pure la giacca di pelle, per sembrare più dura! Buona giornata a tutti.

#diabete #celiachia #diabetes

2 visualizzazioni
  • White Instagram Icon
About Us

Siamo Emiliano ed Elisa, un naturalista-cuoco e una mamma pittrice e diabetica. Abbiamo una bimba di due anni di nome Amelia anche lei con diabete e celiachia. Raccontiamo la vita da diabetici a diabetici e non e "Poteva andare Peggio" è il nostro progetto per sensibilizzare le persone su queste due patologie! I viaggi, il cibo, l'avventura ma anche le piccole magie quotidiane sono i nostri principali interessi.

 

Contact Us:

emiliano.manzo@gmail.com

potevaandarepeggio@gmail.com

Phone: +39 3294954415

Search by Tags

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com