Ode al correttore



Oggi giornata grigia. Come ieri e l'altro ieri. Routine, Nido, Sensore glicemico di Amelia agli sgoccioli, E pure io sono un pò grigia. Sopratutto le occhiaie. Grazie a idddddio c'è il correttore! E quando il sole viene fuori e senti la primavera e poi una striscia di grigio nel cielo ti ricorda che invece ancora non è ora, ritorni grigia come quei pupazzetti che cambiano colore con l'acqua. - Mamma voglio andare nel campersss- Ti dice lei da dietro il sedile. Ciccio bello è legato Bene, Anche lui è celiaco. Mangia senza glutine. E tu sogni 'i campersss esattamente come lei, E anche Emiliano che ieri ha gonfiato piscinetta e canottino, in giro per la casa, aumentando il caos e il fastidio e il sudicio, Poiché il canottino rinvenuto nel camper era ancora pieno della sabbia della scorsa estate. Quella scura della Francia, quella più chiara della Maremma e le pietruzze nere della Liguria bella. Stanotte l'allame dei micro nostri hanno suonato ogni 5 minuti. Sospensione glucosio basso. Calibrare Elisa. Tra un'ora calibrare Amelia. Avviso pre glucosio alto Elisa. Avviso pre glucosio basso Amelia. Batteria trasmettitore quasi scarica, caricare entro 24 ore ( micro di Amelia ). Batteria micro scarica ( micro Elisa ). Vi giuro, a un certo punto, volevo togliermi il micro e lanciarlo dalla finestra! Ma per fortuna c'è il correttore di occhiaie e di notti, e la mattina, senza dire niente, ricominciamo da capo. Con Amelia che ride e Cicciobello muto ( ho tolto le pile ) e sereno. E via! Buon inizio settimana a tutti!


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti