Pane Glicofibra prima prov



Mentre Elisa è immobilizzata a letto da 3 giorni con 39 di febbre e una faccia da moribonda e Amelia che ha il virus intestinale sabato si e domenica no e stamattina si e quindi bo e non ha voglia di mangiare quasi niente, io che posso fare? Non devo mai smettere di panificare e provare nuovi mix. Quindi oggi ho fatto un pane con un mix della Royal line preso al gluten free expo e che non avevo ancora provato. Anche questo a basso indice glicemico. La prima prova che avevo fatto con il mix senza zucchero è andata molto bene. Conta carboidrati che funziona e nessun picco glicemico subito dopo. Un andamento glicemico buono con un giusto rialzo e non un rialzo a distanza di ore come succede spesso con i pani confezionati, oltre a un ottimo sapore. Così ecco il mio pane con farina glicomix che contiene, farina di canapa, farina di amaranto e farina di carruba, fibre di cicoria e fibre di psyllium, impastato con lievito madre li.co.li un aggiunta di lievito 2 g di lievito di birra, 6 ore di lievitazione. Profumo e sapore incredibili. Purtroppo non posso dirvi i g di cho perché questa farina è nuova e non sono ancora riportati i valori nutrizionali. Nonostante le disgrazie non bisogna mai smettere d'impastare. Presto vi pubblico la ricetta completa e vi faccio sapere come va con la glicemia.


177 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti