Arriva l'estate: soluzioni per i sensori



Arriva l'estate, il caldo, il sudore, l'acqua, il cloro della piscina, la sabbia, il sole e tanto altro. Tutto questo ci rende felici e in attesa di vacanze ma ci porta anche tanti dubbi e tante paure. Come farò a tenere il sensore? L'acqua lo staccherà? E l'irritazione? La colla? E se perdo il trasmettitore? La chiocciola Metronic?

Ognuno di noi quando arriva l'estate sa che qualche problema per tenere attaccato il sensore e ridurre l'irritazione ci può essere.

Io voglio parlare della nostra esperienza con Amelia, un' esperienza di 4 estati a partire dai 2 anni fino ai 6 anni di quest'anno.

Abbiamo provato varie soluzioni e tutte hanno avuto dei loro lati positivi e negativi.

Quando Amelia era molto piccola per cercare di ridurre l'irritazione della colla del sensore con il sole, la sabbia e il mare abbiamo usato la crema Cavillon. Questa crema crea una barriera protettiva tra la pelle e il cerotto del sensore, è una crema che serve a ridurre l'irritazione da colla e con Amelia piccolina effettivamente ha funzionat

o. Si può usare durante tutto l'anno ma non aiuta con il problema del distaccamento del sensore anzi in qualche caso potrebbe aggravarlo.

Ma ecco un'altra possibile soluzione per creare una barriera protettiva e ridurre la probabilità di distacco del sensore: la barriera protettiva adesiva Skin Tac. Questa colla crea una barriera protettiva ipoallergenica altamente adesiva che protegge dalla colla del cerotto e in più lo tiene super attaccato, purtroppo non è molto economica e in più è meglio usare una seconda crema per rimuovere il sensore e lo strato di colla dello Skin Tac con un prodotto che si chiama Tac Away.











Un' altra possibilità è quella di mettere prima del sensore un cerotto in tessuto- non tessut

o tipo Fixomull e poi mettere sopra il sensore. Spesso questa soluzione riduce l'irritazione del sensore ma non riduce l'irritazione per la sabbia, il mare ecc. e non elimina il problema del distaccamento.


Molto spesso in associazione a tutte queste soluzione abbiamo aggiunto cerotto di tipo Kinesiologico.

Quest'anno che Amelia mette il sensore sul braccio e non sul sedere o oppure sulla coscia abbiamo deciso di provare le fasce e i copri sensori. Nel nostro caso sono quelli di New 3D, creata dai genitori di una bambina affetta da diabete di tipo 1 e una parte dei proventi è destinata alla ricerca.

prodotti in gomma e quindi morbidi e pensati e realizzati benissimo. Esistono sia le fasce elastiche da posizionare sopra al sensore sia un copri sensore su cui sopra deve essere applicato un cerotto Kinesiologico che permette a fine giornata di mare di staccare tutto senza rischiare di portarsi via il sensore. Esistono per quasi tutti i tipi di sensore usati in Italia.

Abbiamo fatto per ora una solo prova al mare e per un giorno è andata molto bene.







Per ridurre inoltre l'irritazione e il dolore per la rimozione del sensore usiamo sempre uno spray rimuovi adesivo tipo Niltac oppure Brava




La nostra estate è piena di gadget perché a questi possiamo aggiungere custodie per telefoni, custodie per micro, marsupi vari ed eventuali e tanto altro ancora.

Io sono proprio contento che sia arrivata l'estate e con Amelia non vediamo l'ora di andare al mare.


#mare #sensore #fasciadexcom #new3d #cerotti #irritazionesensore #estate































224 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti