Informazione importante su Nightscout



Con la pioggia quando ero piccolo finiva l'estate e si avvicinava l'inizio della scuola. Anche oggi per me è così, penso al primo giorno di Amelia, alla prima elementare, a tutte le nuove emozioni in questo periodo pieno di confusione e penso anche alle glicemie da monitorare a distanza. Ho deciso di dare questa importante informazione per tutti quelli che utilizzano Nightscout, per quelli che ho aiutato io e per quelli che lo hanno creato da soli. Molti di voi hanno ricevuto una mail da Heroku che dice:


"The mLab team has chosen to discontinue this add-on. The mLab MongoDB add-on will be removed from all Heroku apps on November 10, 2020. We advise you to remove the mLab MongoDB add-on yourself before September 1, 2020 via the Dashboard or the CLI. As of September 1, the add-on will no longer be visible on the marketplace, and installations and plan changes will not be possible. "


il succo della mail è: da novembre il servizio Mlab non funzionerà più (sono cosciente che molti di voi non sanno cos'è ma senza questo servizio il nostro sito nightscout per le glicemie a distanza non funzionerà più). Entro il primo settembre dovrà essere fatta una migrazione a un nuovo servizio che si chiama Atlas. Come sempre gli amministratori della pagina fb "Diabete glicemie a distanza e nuove tecnologie" hanno creato una guida per aiutare tutti noi in questo passaggio.

Se volete continuare a usare nightscout dovete assolutamente fare questa migrazione. Sotto il link della guida, non fatevi scoraggiare e cercate di seguire passo per passo tutti i passaggi.

https://www.glicemiadistanza.it/wp-content/uploads/2020/08/Migrazione-ad-ATLAS.pdf

Cercate di farlo ora perché se qualcosa non va durante la migrazione potete ricreare un Nightscout al volo, per aggiornarlo in seguito con calma. Dal 1 settembre se il procedimento di migrazione non va a buon fine.... non si sa.

Daje!!!

43 visualizzazioni
  • White Instagram Icon
storia
storia2
storia3
storia4
About Us

Siamo Emiliano ed Elisa, un naturalista-cuoco e una mamma pittrice e diabetica. Abbiamo una bimba di due anni di nome Amelia anche lei con diabete e celiachia. Raccontiamo la vita da diabetici a diabetici e non e "Poteva andare Peggio" è il nostro progetto per sensibilizzare le persone su queste due patologie! I viaggi, il cibo, l'avventura ma anche le piccole magie quotidiane sono i nostri principali interessi.

 

Contact Us:

emiliano.manzo@gmail.com

potevaandarepeggio@gmail.com

Phone: +39 3294954415

Search by Tags

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com