La dea Kālī col Nightscout in mano



Ieri mattina, stavo portando Amelia a scuola, quando nel rincorrere una cosa e un’altra, mi suona il microinfusore per dirmi che ero in discesa a picco, Ajuto, otto frecce in giù, insomma, mi stavo avviando verso una bella ipoglicemia. Eh sì, ma la scuola chiudeva entro 10 minuti. E vabbè, allora prendi succo, intanto la bambolina, e l’acqua, e le chiavi della macchina, e prendi un po’ di biscottino, metti la giacca. Ok. Andiamo! Arrivo in macchina, mi siedo, lego Amelia, metto la musica e driiiiiiin. Suona anche Amelia. Ipoglicemia. Azzzz. Eridrrrrrinnnn risuono io. Che****@zz. Stappiamo un glucosio per me e uno per lei Cin Cin e via, partiamo. Mi sento un po’ la Thelma e Luoise de Poggibonsi, ci avviamo a tutto volume e non completamente concentrate, verso la scuola, quando, ciliegina sulla torta, anche Emiliano, da lavoro, vede la glicemia di Amelia a distanza e manda il solito messaggino : “ tuttto bene ???? Sta scendendo eh.” Grazie Ciccio, dove vuoi che sia io ? A fumarmi una sigaretta? Arrivo a scuola, trafelata, con ancora i micro che suonano, il cellulare, la borsa, la bambola, il succo e l’Accidenti al mondo vedo solo davanti ai miei occhi L immagine della dea Kali dalle 15 mani e rivedo me, una disgraziata che arriva a scuola che manco avesse superato la giungla a piedi nudi! E invece “solo “ due ipoglicemie in contemporanea. Ma anche questa è avventura ed Emiliano la nostra divinità che ci guarda sempre da lontano col nightscout in mano. Che vita meravigliosa amici, meno male che oggi è venerdi !

16 visualizzazioni
  • White Instagram Icon
About Us

Siamo Emiliano ed Elisa, un naturalista-cuoco e una mamma pittrice e diabetica. Abbiamo una bimba di due anni di nome Amelia anche lei con diabete e celiachia. Raccontiamo la vita da diabetici a diabetici e non e "Poteva andare Peggio" è il nostro progetto per sensibilizzare le persone su queste due patologie! I viaggi, il cibo, l'avventura ma anche le piccole magie quotidiane sono i nostri principali interessi.

 

Contact Us:

emiliano.manzo@gmail.com

potevaandarepeggio@gmail.com

Phone: +39 3294954415

Search by Tags

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com