Lavarsi sempre le mani


Se c è una cosa che ho capito delle mani è che vanno lavate. Facile, dici. Io entro in casa e le lavo. Pure Amelia. Ma dopo che sei in casa continui a lavarle tipo maniaco compulsivo oppure no ? Io no. A meno che non sto cucinando. Ma non capita spesso. O a meno che non mi metta a mangiare la Nutella con le mani direttamente dal barattolo ( questo capita più spesso del cucinare ). Ho capito, nell'elenco infinito del " diabete a 11 anni ( l età del mio diabete ) non è come a 5 anni" che se ti sporchi le mani di gelato, a 11 anni vai in automatico a sciacquarle, se hai 5 anni non lo fai e pensi che figo avere tutte le mani apppicicose sembra di essere come i superpigiamini con le palle appiccicose. Poi, te, donna/mamma/straccio non ci pensi più e, siccome il sensore ti chiede la glicemia per la calibrazione, tu misuri con quelle belle ditina tutte caramellate ! E allora, anziché il 140 bellino che ti dice il sensore, capillare ti esce un bel 220. Azzz, pensi. Che strana differenza! Ma non è che pensi a lavare le mani, no eh...perché stai pensando alla bolletta del gas, a tuo marito che ha sgocciolato la marmellata scaduta per casa e alle consegne per lavoro che devi finire. No, non ci pensi e, quindi, non le lavi. Calibri, correggi, e non contenta la porti anche a ginnastica. Dopo 20 minuti crollo fatale della glicemia. Io dentro alla palestra con le lacrime agli occhi a inseguirla per darle il glucosio tra una trave e un tuffo con le parallele. Ansia. Ed Emiliano che per telefono mi spiega l'arcano: ho fatto l ennesima cazzata! Sto imparando. Ogni giorno. Nonostante l'esperienza sia tanta, non è mai abbastanza. Ma ho speranza nel futuro. Almeno quella! E lavatevi le mani! 😘

17 visualizzazioni
  • White Instagram Icon
storia
storia2
storia3
storia4
About Us

Siamo Emiliano ed Elisa, un naturalista-cuoco e una mamma pittrice e diabetica. Abbiamo una bimba di due anni di nome Amelia anche lei con diabete e celiachia. Raccontiamo la vita da diabetici a diabetici e non e "Poteva andare Peggio" è il nostro progetto per sensibilizzare le persone su queste due patologie! I viaggi, il cibo, l'avventura ma anche le piccole magie quotidiane sono i nostri principali interessi.

 

Contact Us:

emiliano.manzo@gmail.com

potevaandarepeggio@gmail.com

Phone: +39 3294954415

Search by Tags

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com